shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

Fc Torinese 1894

Scuola Calcio, torneo “Ritorno al calcio giocato”: “Che fantastica giornata!”

Nella giornata di sabato 3 ottobre, presso il centro sportivo di via dei Gladioli 33/A, si è disputato il torneo “Ritorno al calcio giocato”.

La squadra padrona di casa, il Football Club Torinese 1894, ha ospitato le categorie 2010, 2011 e 2012 della Scuola Calcio Pecetto, San Giorgio, Sant’Ignazio e Sporting Orbassano.

E’ stato il primo torneo interno organizzato dalla squadra oronera dal suo trasferimento nella nuova casa in zona Vallette.

“Sono felicissimo di aver organizzato il primo torneo del Fc Torinese 1894! – esordisce il Responsabile della Scuola Calcio Simone Vecchio – Ringrazio le società partecipanti, soprattutto per la disponibilità dimostrata”.

L’obiettivo, come sottolinea il nome stesso del torneo, era quello di tornare a far giocare anche i piccoli a calcio, con tutte le emozioni che ne conseguono: “Ci siamo divertiti tanto. E’ stato bellissimo vedere i bambini tornare a sorridere e tornare a gioire per i gol; l’entusiasmo che hanno trasmesso al pubblico che ci ha seguito da fuori e anche a noi, addetti ai lavori, che abbiamo vissuto la giornata dal campo è stato qualcosa di unico” continua Simone.

Una giornata che nella sua semplicità ha lasciato il segno e ha fatto rivivere, tramite i piccoli della Scuola Calcio, l’essenza di questo meraviglioso sport, tanto da voler ripetere eventi del genere:      “ Vogliamo creare altre manifestazioni di questo tipo durante l’anno, con l’unico scopo di far vivere il calcio in una maniera “corretta”, spensierata e divertente; fondamentale che alla base vi sia il fair play, che spetta anche a noi insegnare.

L’ulteriore augurio è che si possa tornare a giocare con più regolarità” – auspica Simone.

Come spesso accade, dopo ogni torneo avviene una premiazione: la società oronera si è distinta anche in questo: “ Solitamente vengono assegnate delle medaglie ai partecipanti ma noi abbiamo voluto consegnare a tutti i bambini presenti delle borracce, in funzione della loro utilità.    I bambini hanno apprezzato molto questo gesto e ne sono stati entusiasti.

Ringrazio soprattutto la società per aver appoggiato anche questa mia idea” conclude il Responsabile della Scuola Calcio oronera.

Leave a Reply