shopping-bag 0
Items : 0
Subtotal : 0,00
View Cart Check Out

News

Fc Torinese 1894

Fc Torinese e Davide Antonetti: un rapporto sempre più solido

Fc Torinese comunica di aver rinnovato il rapporto di collaborazione con il Team Manager Davide Antonetti.

È un rapporto che dura dall’ ottobre 2018 in quanto, come afferma lo stesso Davide, “sono stato voluto dal Presidente Sante, con il quale c’è un profondo legame di amicizia e stima. Mi rende orgoglioso far parte di una società “antenata” della squadra per cui faccio il tifo fin da bambino (il Toro). Questo ha certamente influito sulla mia scelta di adesione al progetto ma non ho esistato un minuto alla chiamata del Presidente”.
Il team manager è un ruolo che opera sempre da “dietro le quinte” ma in una società, in realtà, è molto importante: “Non ho precedenti esperienze in tal senso ma è un ruolo fatto su misura per me; ho la libertà di operare a 360° in vari ambiti: dalla prima squadra, alla formazione di scuola calcio e settore giovanile, ai lavori di ampliamento della struttura sportiva, al reperimento delle risorse e sponsorizzazioni. Ma sempre nel rispetto reciproco dei ruoli”.
Come appena sottolineato da lui stesso, Davide non ha precedenti esperienze in tale ruolo, ma il suo percorso di studi l’ha aiutato molto anche nel lavoro da Team Manager: ” Avendo studiato psicologia, ho acquisito in questi mesi la razionalità per capire come gestire un gruppo umano di giocatori tra loro e verso le altre componenti societarie”.
Tra le persone con cui si interfaccerà in questa stagione ci sono anche i due nuovi dirigenti di spessore, ovvero Stefano e Roberto Sorrentino: ” L’approdo in società di personaggi di spicco come i componenti della famiglia Sorrentino la dice lunga sulla serietà del nostro progetto e delle ambizioni che nutriamo pur mantenendo i piedi per terra, perché solo così possiamo raggiungere i grandi traguardi che hanno spinto Stefano e Roberto Sorrentino ad accettare la nostra sfida. Io mi interfaccerò con loro con serietà, razionalità, forte senso di sacrificio e disponibilità per il bene della Torinese”.

Leave a Reply